5 Brutte abitudini alla guida da eliminare

0
364

Chi di noi non ha delle brutte abitudini: andare a letto tardi, mangiare troppo in fretta, inventarsi scuse per non andare in palestra. Tutto sommato nulla di grave. Attenzione però alle brutte abitudini quando si guida. Potrebbero costarvi caro… Segui i consigli di Coyote, per guidare sicuro e senza il rischio di multe.


1. L’uso di
Whatsapp
Soffri di Nomofobia? Ovvero, non riesci a vivere senza telefono? Beh, fatti curare e impara almeno a guidare evitando di accendere lo schermo dello smartphone, ogni due secondi, per controllare i messaggi di whatsApp.

Lo sapevi che ogni mezz’ora un pedone viene investito per colpa di un guidatore distratto dall’uso del telefonino?

Se usi il cellulare mentre guidi, hai quattro volte più probabilità di fare un incidente rispetto ad un guidatore attento. Anche guardare il tuo telefono mentre la tua auto è ferma distoglie lo sguardo dalla strada e ti isola dall’ambiente circostante. Per abbandonare questa cattiva abitudine prova a tenere il telefono nel vano portaoggetti ogni volta che sei in viaggio o collegalo al Sistema Mirrorlink.


2. Eccesso di velocità
Sei sempre di fretta? C’è gente che ti aspetta o devi arrivare in un negozio prima che chiuda?

Corri, no? No, non dovresti. L’eccesso di velocità è un reato comune che viene spesso sottovalutato, ma che è un potenziale pericolo e aumenta il rischio di incidenti e, ovviamente, di prendere multe.

Vuoi evitarle? Fatti aiutare da Coyote che ti segnala la presenza ti Autovelox e tutor grazie ad una community di 5 milioni di persone attiva in tutta Europa.

3. Rinnovo automatico dell’assicurazione auto
A differenza degli SMS e della guida, il rinnovo automatico dell’assicurazione auto non è pericoloso, ma potrebbe costarti dei soldi. Gli assicuratori, infatti, cambiano regolarmente i loro premi, quindi l’affare che hai fatto lo scorso anno potrebbe non essere più la migliore opzione sul mercato. Prima di rinnovare la tua polizza, vai su un comparatore di prezzi e valuta le offerte a parità di servizi erogati. E con i soldi che risparmi, fatti un bel regalo.

4. Evitare la manutenzione e i controlli
Se pensi di risparmiare denaro saltando la manutenzione di routine, stai facendo un errore. Probabilmente finirai per pagare di più di quello che pensavi di risparmiare. Per evitare brutte sorprese, segui il manuale del veicolo che prevede un programma di manutenzione.

Ad esempio, è possibile prolungare la vita dei pneumatici controllando regolarmente la pressione dell’aria (almeno una volta al mese) e ruotandoli (ogni sei mesi circa). Fai spesso un check anche di olio, filtro dell’aria e liquidi di freni e sterzo.


5. Non spegnere l’auto ai semafori
Questa cattiva abitudine ti fa spendere di più per la benzina e inquinare l’ambiente. Con i nuovi sistemi start and stop risparmi qualche euro e aiuti la tua città a non superare i limiti di PM10. In alcune città all’estero ci sono leggi per la salvaguardia dell’ambiente e se ti scoprono col motore acceso inutilmente ti becchi una bella multa.

Adesso invece prendi una buona abitudine. Accendi Coyote e goditi il viaggio in tutale sicurezza, grazie alle 19 in tempo reale.

A presto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here