5 tipologie di persone che cantano in auto

0
1167
5 tipologie di persone che cantano in auto

L’Italia è un paese di cantanti. C’è chi canta sotto la doccia e chi canta in macchina. L’importante è cantare, divertirsi e godersi la guida, meglio se accompagnati dal nostro copilota Coyote.

Andiamo subito a scoprire i 5 vocalist al volante più comuni.

IL CANTANTE
A scuola lo avrebbero chiamato il secchione. È un jukebox vivente, sa tutte le canzoni a memoria ed è pure intonato. Italiano, inglese, spagnolo, la sua conoscenza musicale supera tutti i confini territoriali e umani. Potrebbe battere perfino il leggendario “Uomo Gatto” di “Sarabanda”.

È apprezzato anche dalla comunità di Coyote formata da 5 milioni di guidatori, attiva in tutta Europa ed affidabile nel segnalare e confermare tempestivamente qualsiasi tipo di imprevisto mentre si è alla guida.

L’ESPERTO DI PLAYBACK
Questa categoria è composta da tutti quelli che credono di far parte della precedente, cioè di essere dei cantanti, ma in realtà sono solo dei grandissimi fantasisti del labiale. Se viaggiate con uno di questi esemplari, provate a selezionare “mute” sull’autoradio. Il vostro compagno di viaggio nonché aspirante cantante farà al 99% scena muta come durante un’interrogazione a sorpresa.

“L’esperto di playback” non potrà evitare di farsi beccare da voi, ma dagli autovelox sì grazie alle segnalazioni efficaci e tempestive di Coyote.

IL BALLERINO
È la tipica persona iperattiva, immune alla camomilla, che nemmeno al volante si dà o ti dà pace. Tiene il tempo con tutto: con la testa, con le mani, tamburella con le dita, le schiocca, simula di avere un microfono in mano e ai semafori effettua dei tentativi di break dance. E quando si affianca qualcuno, si blocca di sasso e si sistema velocemente il colletto troppo stretto della camicia per giustificare quei gesti bizzarri. 

LO STONATO
Apprezziamo tutti l’impegno, ma proprio non ci siamo. Oltre ad avere delle doti canore molto lontane dalla sufficienza, i componenti di questa categoria sono soliti sostituire le parole di una canzone con “na na na” ecc. fino ad arrivare a cantare il ritornello a squarcia gola spaccando i timpani a tutti gli occupanti del veicolo.

Il suono delle 19 allerte di Coyote è di gran lunga più piacevole 

IL NERVOSETTO
Appartengono a questa specie tutti quelli che imbottigliati in mezzo al traffico (anche se gli basterebbe un device coyote per non trovarsi in questa situazione) canticchiano nervosamente sempre e solo una parte della stessa canzone.

A proposito di code, con Coyote le puoi evitare grazie alle allerte sul traffico in tempo reale. E viaggi in tutta sicurezza grazie all’assistente alla guida Coyote che ti avverte su tutti i pericoli che puoi trovare lungo il tragitto in un raggio di 30Km.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here