ANSFISA: una nuova agenzia si occuperà della sicurezza stradale in Italia.

0
175

La sicurezza stradale è un tema sempre molto caldo. In questi anni, tanto si è fatto per ridurre le stragi sulle strade: tutor, patente a punti, autovelox, l’inasprimento delle pene, l’omicidio stradale etc.

In arrivo c’è una grossa novità: dal primo dicembre 2018 sarà istituita l’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali (ANSFISA), con sede a Roma presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Il ministro Danilo Toninelli ha inserito l’ANSFISA nel Decreto Urgenze approvato lo scorso 13 settembre, in cui sono presenti tutte le disposizioni urgenti che riguardano la demolizione del ponte Morandi e l’aiuto economico per i soggetti colpiti da questa tragedia.

Un organo unico per la sicurezza delle strade

La nuova agenzia sostituirà la “vecchia” ANSF che aveva competenze limitate alle ferrovie ed avrà piena autonomia regolamentare, amministrativa, patrimoniale, organizzativa, contabile e finanziaria.

Ricoprirà inoltre un ruolo molto importante, quello della vigilanza sui lavori e dovrà ispezionare le strutture esistenti, compilare un piano nazionale per l’adeguamento e lo sviluppo delle strutture stradali e autostradali nazionali e decidere gli interventi da fare per mantenere alto il livello sicurezza delle relative infrastrutture.

Il ministro Danilo Toninelli però avrà poteri di indirizzo e controllo strategico sull’agenzia, così da far scattare immediatamente le sanzioni amministrative nel caso in cui vi sia inadempienza da parte dei concessionari delle disposizioni adottate dalla Agenzia.

Un servizio unico per la tua sicurezza al volante

Il lavoro di ANSFISA è senza dubbio fondamentale per la protezione di tutti, ma per la sicurezza personale è meglio affidarsi alla tecnologia COYOTE.

Con il dispositivo acceso o l’app in funzione, potrai vedere tutto ciò che succede lungo il tuo itinerario per un raggio di 30 km. Gli imprevisti non ti coglieranno mai impreparato perché COYOTE ti avviserà sempre in tempo e, nel caso ce ne fosse bisogno, con il COYOTE NAV+ e l’applicazione COYOTE calcolerà automaticamente un itinerario alternativo. Previsioni del traffico, incidenti, lavori in corso sono solo alcuni degli avvisi che trasformeranno la tua guida in una guida sicura. Tutto questo grazie ad una community di oltre 5 milioni di automobilisti attivi in tutta Europa, che condividono con te allerte e consigli.

Buon viaggio!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here