Dormire in macchina è legale?

0
198
dormire in macchina

Dormire in macchina non è una pratica particolarmente diffusa, ma talvolta si potrebbe avere la necessità di farlo. Pensiamo per esempio a chi affronta un lungo viaggio e che, sentendo aumentare la stanchezza, decide saggiamente di fermarsi e riposare un po’ prima di riprendere la strada, facendo un pisolino. Ma può anche capitare di programmare a monte di dormire in auto per un’intera notte, magari per risparmiare una notte d’albergo durante un viaggio di più giorni. O magari perché, molto semplicemente, non si sono trovati alloggi disponibili nell’area in cui ci si trova. Ecco che allora sorge una domanda: dormire in macchina è legale? O meglio: quando dormire in automobile è vietato dalla legge, e quindi punibile con una multa?

Dormire in macchina: cosa dice la legge?

Partiamo da un presupposto fondamentale: in Italia non esiste nessuna legge che pone il divieto di dormire in macchina. Allo stesso tempo, però, è bene sapere che in alcuni casi è vietato: ma si tratta per l’appunto di divieti specifici, che lasciano margine per una soluzione. Ecco che allora bisogna sapere che sì, si può dormire in automobile, ma pur sempre rispettando il Codice della Strada. Chi vuole fermarsi per fare una dormita in macchina deve quindi accertarsi di farlo in un luogo in cui non ci sia nessun divieto di sosta o persino di fermata. Dei luoghi dove ovviamente non è possibile dormire sono quindi i passi carrabili, le corsie d’emergenza, i parcheggi riservati, le strisce pedonali e via dicendo. Al di là di questo, dove è possibile effettuare una sosta, è anche possibile dormire in automobile, senza nessun rischio di incorrere in multe.
Ci sono però delle eccezioni: in alcuni comuni italiani ci sono delle ordinanze specifiche che vietano di dormire nelle normali aree di sosta. Vale quindi la pena informarsi per avere la certezza di non infrangere nessuna regola locale. Per andare sul sicuro, in ogni caso, ci sono delle zone che sono adibite proprio ai riposini in auto. Parliamo delle apposite aree di parcheggio nei pressi delle aree di servizio, dei posteggi per il campeggio, e via dicendo.

Qualche consiglio per dormire in auto

Si è visto quindi che dormire in macchina, in generale, è assolutamente legale. Il compito di chi vuole fare un pisolino in auto resta quindi di assicurare un buon livello di comodità e di sicurezza. Meglio quindi parcheggiare in aree abbastanza illuminate, per evitare qualsiasi rischio, e prepararsi adeguatamente. D’estate sarà spesso necessario tenere almeno un po’ i finestrini aperti, mentre nelle stagioni fredde sarà obbligatorio munirsi di sacco a pelo, riscaldando un bel po’ l’auto prima di fermarsi. Laddove possibile, è comunque sconsigliabile dormire in macchina in pieno inverno. Detto questo, non ci sono poi dubbi: il posto più comodo per dormire in auto resta il sedile del passeggero, debitamente abbassato e arretrato per potersi distendere per bene.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here