242 Km/h in autostrada, multa da record per un automobilista

0
2489
autovelox record

Non ci sono dubbi: la trasgressione dell’articolo 142 del Codice della Strada, relativo come è noto ai limiti massimi di velocità, continua a ingrossare le casse dello Stato. Se infatti nel 2019, prima della pandemia da Covid-19, i giornali titolavano allarmati che le multe per eccesso di velocità erano aumentate del 35,7%, la situazione non sembra mutata nemmeno nel 2021. Da una parte, quindi, non mancano gli automobilisti dal piede pesante; dall’altra, sorgono in ogni dove autovelox e tutor, pronti a individuare ogni violazione, anche la più piccola. Quel che è noto, per dire, è che tra il 2018 e il 2020 la Polizia Stradale ha incassato 417 milioni di euro per le sanzioni relative alle violazioni del Codice della Strada. Ebbene, metà di questo bottino è stato raccolto proprio grazie alle multe per velocità. Certo, c’è chi se la va davvero a cercare, e che non può trovare davvero nessuna scusa per giustificare il proprio comportamento: è questo il caso dell’automobilista che è stato beccato sulla A5 a sfrecciare a 242 chilometri orari. Non poteva che essere punito con una multa da record.

Multa da record per velocità eccessiva sulla A5

Di certo gli agenti della Polstrada che si erano appostati su quella piazzola, lungo l’autostrada Torino Aosta, non si aspettavano di vedere sfrecciare un’auto a una velocità da Formula 1. Di solito, infatti, le multe per eccesso di velocità vengono inflitte ad automobilisti dal piede sì pesante, ma che superano il limite di qualche chilometro, tutt’al più di 20 o 30 chilometri. È piuttosto raro, invece, catturare con l’autovelox della auto che superano i 200 chilometri orari. Ma questa volta quel muro è stato superato, e pure di parecchio. L’automobilista in questione è sfrecciato davanti all’obiettivo della Polstrada a 242 chilometri orari, a bordo di un’Audi. A quanto pare a osare di più lungo l’A5 sono proprio i proprietari di modelli della casa tedesca a quattro anelli; nei mesi precedenti erano ne erano infatti stati sanzionati altri due per velocità di poco superiori ai 200 chilometri all’ora.

845 euro di multa per eccesso di velocità

Si sa, il Codice della Strada non ci va leggero con chi supera abbondantemente i limiti di velocità così precisamente prescritti. In questo caso lo spericolato pilota dell’Audi si è visto sanzionare con una multa da record di 845 euro. Non è peraltro tutto qui, in quanto alla sanzione economica ha fatto seguito anche la sospensione della patente per ben 6 mesi. La bravata, quindi, è stata pagata cara, anzi carissima. Le multe da corrispondere per eccesso di velocità aumentano infatti in base alla gravità della violazione, e possono aumentare di parecchio se la violazione è stata effettuata tra le 22 e le 7 del mattino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here